Eventi & News

Ornella Vanoni @ La Spezia

Emozionati in concerto con Ornella Vanoni CDH MY ONE HOTEL LA SPEZIA a 2 minuti dal Teatro Civico La Spezia

Venerdì 29 Marzo 2014 - Teatro Civico La Spezia


Dopo il successo dei suoi recenti concerti in Canada, al Cafè Carlyle di New York e al Blue Note di Milano, da fine febbraio Ornella Vanoni tornerà live con la tournée teatrale “Un filo di trucco, un filo di tacco”, il nuovo spettacolo con cui viaggerà nel tempo ripercorrendo il suo mito e che sarà il suo ultimo tour. 

In “Un filo di trucco, un filo di tacco”, fondendo musica e teatro, Ornella Vanoni racconterà, con la sua solita sincera ironia, tutto ciò che ha vissuto in sessant’anni di
 musica e spettacolo, la sua visione dei sentimenti e dell’amore e l’arte della seduzione. 

«Quando ero ragazza e dovevo uscire – racconta Ornella Vanoni – mia madre non la smetteva di ripetermi, sino allo sfinimento, “Ricordati sempre: un filo di trucco e un filo di tacco!”, una raccomandazione che mi è rimasta impressa nella mente sino ad oggi. Povera mamma: certe volte esco in tuta e tutta spettinata. Sento che me lo dice anche oggi che non c’è più. Questo tour l’ho pensato e scritto io, farà commuovere e farà sorridere, dentro ci sarò io, io tutta intera». 

Lo spettacolo, scritto da Ornella Vanoni con Federica Di Rosa, si avvarrà delle scenografie di Giuseppe Ragazzini.

Accompagnata da una band, Ornella Vanoni interpreterà i suoi grandi classici e cover, oltre a brani di “Meticci (Io mi fermo qui)”, album con cui ha annunciato l’addio alla discografia: è infatti l’ultimo album di inediti della sua carriera.

Eventi La Spezia

La Spezia - Pane, Cioccolato e..  GIO 14.11 | I Profumi del Mare e dei Monti GIO 21.11 | I…











La Spezia - Pane, Cioccolato e.. 


GIO 14.11 | I Profumi del Mare e dei Monti

GIO 21.11 | I Sapori della Terra di Liguria

SAB 23.11 - DOM 24.11 | Cioccolato & Co - Cioccolatiamo - Ciocomiele - Un Fior di Pane - Mani in Pasta

DOM 24.11 | Un Dolce Villaggio di Natale

GIO 28.11 | Bruschettiamo (Sarzana)

VEN 29.11 - SAB 30.11 - DOM 01.12 | Un Mare di Cioccolato

MAR 03.12 | La Nostra Terra, i Nostri Cibi (Beverino)

VEN 06.12 - SAB 07.12 - DOM 07.12 | Anche i Marinai Mangiano il Cioccolato

SAB 07.12 | L'Acqua per il Cioccolato


CONSULTA IL PROGRAMMA

Palio del Golfo

88° edizione a La Spezia, domenica 4 agosto si disputerà il Palio del Golfo nelle acque antistanti alla passeggiata Morin, dove si…
88° edizione a La Spezia, domenica 4 agosto si disputerà il Palio del Golfo nelle acque antistanti alla passeggiata Morin, dove si sfideranno i 13 equipaggi in gara.


PROGRAMMA:

  • Venerdì 2 agosto h 21.00 - Sfilata delle Borgate e dei loro carri per le vie del centro di La Spezia, premiazione del carro migliore

  • Sabato 3 agosto h 20.00 - ristorante sotto le stelle per le vie del centro, Cena delle Borgate

  • Domenica 4 agosto h 19.30 - Palio del Golfo  |  h 22.30 - spettacolo pirotecnico sul mare

Festival Paganiniano di Carro

l'11 luglio a La Spezia il via all'undicesima edizione del Festival Paganiniano di Carro
Prenderà il via l’11 luglio a La Spezia il Festival Paganiniano di Carro, ciclo di manifestazioni in onore del maestro Niccolò Paganini la cui famiglia era originario di Carro.

Il Festival Paganiniano di Carro, come da tradizione, è diffuso su un ampio territorio al fine di promuovere sia la figura del maestro Paganini sia la provincia spezzina.

Sul sito delle Società dei Concerti il programma completo.

A Levanto il XXII Festival Massimo Amfiteatrof

A Levanto si ripete il Festival Massimo Amfiteatrof giunto alla sua XXII edizione che si svolgerà sino al 7 settembre.
Si ripete anche quest’anno il Festival Amfiteatrof organizzato dal Comune di Levanto per celebrare il violoncellista Massimo Amfiteatrof, molto legato alla cittadina ligure.
Come ogni anno il programma è molto vario e prevede la partecipazione di orchestre internazionali:
Venerdì 28 giugno 
Chiesa Sant’Andrea
Orchestra Sinfonica di Palo Alto (California, USA)
Matt Heimowitz, violoncello
Benjamin Simon, direttore
Vivaldi, Spies, Boccherini, Puccini, Gershwin, Donizetti, Scott, Copland

Domenica 14 luglio 
Chiesa Sant’Andrea
Camerata RCO (Royal Concertgebouw Orchestra)
Strawinsky, Mozart, Poulenc 

Sabato 27 luglio 
Chiesa Sant’Andrea
Cameristi dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino
Direttore Giorgio Mezzanotte
Mozart, Haydn, Britten

Domenica 4 agosto 
Chiesa S.Andrea
Camerata RCO, (Royal Concertgebouw Orchestra)
Hummel, Beethoven, Mozart

Giovedì 6 agosto 
Giardino di Villa Agnelli
Salotto Verdi
Ensemble 808
Recitante Luisa Morandini
Verdi, Rossini, Donizetti, Burgmein, Respighi

Domenica 11 agosto 
Chiesa S.Andrea
Giovanni Scaglione, violoncello
Bach, Cassadò

Domenica 25 agosto 
Chiesa S.Andrea
Duo pianistico Alexander Lonquich-Cristina Barbuti
Debussy, Schubert, Strawinsky

Giovedì 22 agosto 
Chiesa S.Andrea
Trio Beltramini, Chenna, Bourgue (clarinetto, oboe, fagotto)
Mozart, Beethoven, Schuloff, Verres

Sabato 7 settembre
Pieve San Nicola, Chiesanuova
The Blossomed Voices, quintetto vocale.
Dowland, Willaert, Lasso, Byrd, Tallis, Gastoldi, Gibbons, Passareau, Cornet,Rossini

Tutti i concerti di Levanto avranno inizio alle 21.30.

il Festival Internazionale del Jazz della Spezia

Dal 26 giugno al 7 luglio il Festival Internazionale del Jazz della Spezia
Tra pochi giorni, il 26 giugno, prenderà la quarantacinquesima edizione del Festival Internazionale del Jazz della Spezia.

Il festival del jazz più longevo d'Italia si svolgerà dal 26 giugno al 7 luglio e come al solito vedrà esibirsi jazzisti di fama mondiale.

Organizzato per la prima volta nel 1969 a Lerici grazie alla passione e all’intuizione di Tiberio Nicola, il Festival Internazionale del Jazz della Spezia da qualche anno vuole essere anche un momento di lancio per band emergenti: dal 2011 è istituito il Tiberio Nicola Award con la doppia finalità di ricordare il fondatore di questo importante evento e di dare spazio e, si spera, gloria ad una giovane band.

Leggi il programma completo del Festival Internazionale del Jazz della Spezia

Il sentiero azzurro

È il percorso più famoso e spettacolare, tracciato nei secoli da chi lo utilizzava abitualmente per spostarsi.
Facilmente percorribile, ma non dimentichiamoci che è pur sempre un sentiero, dove è possibile trovare restringimenti, tratti scivolosi e dirupi. Prudenza. Come in tutte le uscite di trekking, ci vuole prudenza.  
L'itinerario da Riomaggiore a Monterosso e lungo circa 12 km e la quota massima (200) si tocca a Prevo, piccola ma caratteristica frazione di Vernazza.
Questo è il sentiero N. 2 del C.A.I. della Spezia, ma è più conosciuto come il "sentiero azzurro". L'intero percorso è segnalato da una striscia bianca e una azzurra. Se si esclude la "Via dell'Amore", che risale agli anni trenta, è un tragitto antico molto conosciuto ai tempi della Repubblica di Genova, quando Vernazza era lo scalo e il mercato principale della zona. Per percorrere tutto il sentiero sono necessarie circa 5 ore e complessivamente si supera un dislivello di 500 m. Ma il tempo si raddoppia se si effettuano brevi visite ai borghi. L'ideale è avere almeno alcuni giorni a disposizione e dividere il percorso a tappe.

ATTENZIONE: il transito sul sentiero 2 è subordinato al pagamento di un biglietto (giornaliero) del costo di Euro 5.00/persona. In alternativa si consiglia l'acquisto della "Cinque Terre Card"

NOTA IMPORTANTE: Ad oggi, il sentiero azzurro è chiuso fra Manarola e Corniglia a causa di una grossa frana che ha gravemente danneggiato il sentiero. Come percorso di trekking alternativo per raggiungere Corniglia vi consigliamo il percorso Manarola ->Volastra sul sentiero 6 e Volastra->Corniglia sul 6/D. Tempo totale di percorrenza 120-150 min.

[fonte: http://www.cinqueterre.com/ ]
Caricamento...
0/1